Fabbrica lampade Tiffany - Come è fatta una lampada Tiffany?

La produzione di una lampada Tiffany richiede diverse ore di montaggio, per questo le produzioni sono state trasferite in paesi emergenti, in particolare in Cina. Una lampada Tiffany prodotta in Europa dovrebbe essere venduta per diverse migliaia di euro.

Per potervi offrire apparecchi Tiffany per vetrate colorate a prezzi ragionevoli, abbiamo scelto di collaborare con un produttore in grado di offrire articoli realizzati secondo i metodi Louis Comfort Tiffany, rispettando gli standard CE e Rohs (garanzia senza piombo e senza mercurio), al fine di produrre articoli che rispettino gli standard ambientali e i diritti dei dipendenti.

Louis Comfort Tiffany

L'artista americano nacque il 18 febbraio 1848 a New York dove morì il 17 gennaio 1933.
Prima di fare illuminazioni, fu il primo pittore. La prima azienda da lui fondata nel 1879; "L.C. Tiffany & Associated Artists" offriva oggetti decorativi, poi la "Tiffany Glass and Decorating Co" si concentrava principalmente sulle vetrate colorate, e così iniziò la produzione di lampade, che poi seguirono quelle successive, le più famose delle quali furono i "Tiffany Studios".

Differenza tra una lampada originale Tiffany e una copia

Le lampade originali Tiffany sono realizzate come oggi, le vetrate sono tagliate e assemblate a mano.
La differenza è principalmente sulla saldatura che prima era in piombo, oggi per rispettare la salute dei dipendenti che effettuano l'assemblaggio e il rispetto delle norme vigenti, la saldatura è fatta con stagno. In passato le basi degli apparecchi erano spesso in bronzo, per poter proporre al meglio le lampade, i nostri modelli hanno basi in metallo colorato in bronzo, il visuale è identico e la solidità è equivalente. La finestra delle vetrate è realizzata in vetro simile.
La fabbricazione può differire, perché è necessario sapere che la compagnia dell'artista americano ha proposto nel 1902 più di 300 modelli di lampade, un modo di produzione in serie è stato installato, per produrre in grande quantità, che è anche per le riproduzioni che proponiamo.
La differenza è soprattutto sul prezzo di vendita, mentre una lampada originale Tiffany può vendere all'asta oltre 100 000 €, una copia del nostro negozio viene venduto da 30 € fino ad un massimo di 400 €, per i modelli più complessi.

Riproduzioni di lampade in stile Tiffany

Il nostro partner in Cina applica gli stessi metodi di produzione. Le vetrate dei paralumi sono fabbricate manualmente, la manifattura impiega personale appositamente formato per la fabbricazione e l'assemblaggio delle vetrate artigianali secondo il metodo di Louis Comfort.

Seguiamo ed esigiamo una finitura di produzione perfetta. La vetrata più elaborata richiede centinaia di ore di lavoro, una lampada Tiffany è composta da diverse centinaia di pezzi di vetrata colorata, i pezzi sono crimpati da un nastro di rame assemblato poi saldato con stagno.

 

Ecco alcuni passi per la realizzazione di una illuminazione in vetro colorato:

Diversi modelli di occhiali americani

Laboratorio di produzione

Lastra di vetro blu

Taglio del vetro a mano

Ogni pezzo di vetro è lucidato a mano

Passo di aggraffatura del vetro

Assemblaggio della vetrata

Saldatura di stagno di vetro colorato.

”Fase

La libellula della lampada Tiffany finì.

Visualizza l'impostazione del cartone

Preparazione per il caricamento nel contenitore

La nostra illuminazione è elaborata come le vecchie lampade, clicca qui per scoprire tutti i nostri luminari.