Poltrone Luigi XVI

Poltrone Luigi XVI

Ci sono 16 prodotti.

Le poltrona Luigi XVI è uno dei sedili più eleganti di tutti i tempi. Questa seduta è generalmente dritta e geometrica, con piedi scanalati e affodati, braccioli completano un medaglione indietro. Per accentuare meglio il lato lussuoso della seduta, i produttori lo hanno dotato di una traccia di doratura, sia a livello della scultura che dell'ar...

Le poltrona Luigi XVI è uno dei sedili più eleganti di tutti i tempi. Questa seduta è generalmente dritta e geometrica, con piedi scanalati e affodati, braccioli completano un medaglione indietro. Per accentuare meglio il lato lussuoso della seduta, i produttori lo hanno dotato di una traccia di doratura, sia a livello della scultura che dell'arazzo, i piedi rotondi sono scanalati.

Poltrone Luigi XVI per un salone reale

Le poltrone Luigi XVI ha attraversato i secoli con la sua eleganza e lo stile senza tempo. Questo tipo di arredamento è stato creato dall'ebanista Georges Jacob nel XVIII secolo. In un primo momento, la sede era destinata al gabinetto dorato della regina Maria Antonietta nel cuore del Palazzo di Versailles.

Riconoscerete questa seduta dal suo ornamento in stile neoclassico e dal lussuoso arazzo dorato. L'invasione del telaio è costituita da quattro piedi che sono rinforzati da un tutore. La parte posteriore della sedia è anche ornata con arazzo identico al sedile.

I braccioli possono avere o meno polsini a seconda del modello. I sedili in legno sono 55 a 60 cm da terra.

I piedi dei mobili, scanalati o a forma quadrata, sono decorati con una scultura in stile neoclassico evidenziata con forme dritte. Il sedile adotta un dorso dritto o un dorso rotondo e dà il nome alla sedia a medaglione.

Un poltrona Luigi XVI in stile antico

La vecchia poltrona in legno dorato in stile Luigi XVI è disponibile in stili diversi. Alcuni hanno schienali a forma di medaglione, curvi come sedie convertibili o dritte come la pastorella Luigi XVI. La più famosa è la sedia Transition in legno naturale.

Questo gioiello di Luigi XVI mobili d'epoca in legno di faggio solido è caratterizzato dalla sua parte posteriore quadrata o medaglione. I piedi sono arcuati e gli angoli del sedile sono dotati di dadi di connessione.

Il modello Transition è decorato con sculture finemente lavorate con motivi che rappresentano l'antichità, come foglie di acanto, triglifi, denticoli, pigne o scanalature.

Per quanto riguarda i piedi, sono dritti, scanalati o affoghiinati in stile barocco.

All'inizio del XIX secolo apparvero altre varianti in stile Transizione: il sedile posteriore del piano destro, il modello Transition con supporto di medaglione e il Poltrona in stile Luigi XVI palloncino indietro. Un tempo i posti a sedere erano spesso accompagnati da divani Luigi XVI.

Un posto Louis 16 per tutte le stanze della casa

Si tratta di un sedile che può essere utilizzato per molte funzioni, quindi un modello con una maggiore altezza del sedile si adatta come una sedia da ufficio, o intorno ai tavoli della sala da pranzo. Mentre un sedile con un sedile inferiore sarà più adatto per l'uso in salotto, per la lettura o una funzione più rilassata.

Per una sala Luigi XVI, troverete in vendita nel nostro negozio louis xvi e louis xV sedie in legno laico o legno dipinto, con un cesto divano per completare il vostro paio di sedie convertibili, a seconda della vostra decorazione.

Troverete nel nostro negozio una vasta scelta di posti a sedere, la descrizione vi dirà i legni e materiali utilizzati, ma anche le dimensioni nella forma; 95 cm di altezza x 63 cm di larghezza x 66 cm di profondità. Visita il nostro negozio per scoprire la nostra vasta selezione di mobili e oggetti decorativi.

Meno
Più
Risultati 1 - 16 16 elementi

Filter by:

Manufacturer

Poltrone Luigi XVI